Scuola di specializzazione in psicoterapia

a orientamento psicoanalitico lacaniano

Università Popolare di Psicoanalisi Jacques Lacan - UFORCA

Istituto abilitato ai sensi Art. 3 L. 56/89 - D.M. 31.12.93 - G.U. n. 19 del 25.1.94; adeguamento D.D. 25.5.01 - G.U. n. 160 del 12.7.01 - DIRETTORE SCIENTIFICO: JACQUES-ALAIN MILLER - PRESIDENTE: ANTONIO DI CIACCIA

Una vita violenta - ultimo incontro

Roma
Martedì, 11 Giugno, 2019 - 18:30 - 20:30

Seminario a cura di Laura Storti, Luisa Di Masso e Monica Vacca

12 marzo 2019

Al di là della vittima e del carnefice
(Femminicidio, Il femminile impossibile da sopportare)
Cosa intende la psicoanalisi per violenza.
La violenza degli uomini contro le donne

9 aprile

Niente è più umano del crimine (J.-A. Miller)
Il lavoro in carcere e nel consultorio con gli uomini autori di violenza

14 maggio

L'impostura della valutazione (J.-A. Miller)
La valutazione come declinazione delle violenze istituzionali

11 giugno

Quando l'Altro arretra il bambino torna a respirare (M. Bassols)
Bambini e adolescenti, vittime, testimoni e autori di violenza. Quali effetti?

Orario

Il martedì dalle ore 18:30 alle 20:30

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Informazioni:
Luogo

Istituto freudiano
via Palestro 30

Info e Quote iscrizione

Intera 50€ - Singolo incontro 20€
Studenti, Allievi IF fuori corso, Diplomati IF - 25€ - Singolo incontro 10€
(esclusi Allievi IF)

Tel. 06 6786703
Email: segreteria@istitutofreudiano.it

Iscrizione Evento

INFORMATIVA TRATTAMENTO DEI DATI  REG. UE 679/2016

I Suoi dati saranno trattati dall’Istituto freudiano per la clinica, la terapia e la scienza per evadere la Sua richiesta di partecipare al corso/convegno/seminario prescelto e per comunicare future iniziative promosse dall’Istituto freudiano per la clinica, la terapia e la scienza e/o per ricevere la newsletter dell’Istituto freudiano per la clinica, la terapia e la scienza. Tutti i dati richiesti sono indispensabili per il suddetto fine. I Suoi dati saranno resi disponibili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla gestione ed elaborazione dei dati Lei potrà esercitare i Suoi diritti, tra cui consultare, modificare e cancellare i Suoi dati o opporsi al loro trattamento scrivendo a:  comunicazione@istitutofreudiano.it

Se non desidera ricevere la newsletter barri la casella qui sopra